Villafranca: sabato 17 presentazione del libro Umili e Ribelli, memorie di guerra in Lunigiana di Luigi Leonardi

L'iniziativa si terrà alle ore 15.30 a cura dell'Associazione Alberico Benedicenti

0
128

Sabato 17 novembre, alle ore 15.30, presso la Sala polifunzionale del Museo Ernografico della Lunigiana di Villafranca, si terrà, a cura dell’Associazione culturale Alberico Benedicenti, la presentazione del libro di Luigi Leonardi Umili e Ribelli, memorie di guerra in Lunigiana, edito da Mursia.
Luigi Leonardi, da anni socio e attivo collaboratore dell’associazione, in questa ultima opera di ricerca, affronta l’operazione Wallenstein: il grande rastrellamento dell’alta Lunigiana del luglio ’44. L’operazione di bonifica dai partigiani fu decisa dai vertici nazisti per rendere più efficace il controllo della linea gotica e deportare manodopera coatta da impiegare nell’industria bellica. I paesi dell’alta Lunigiana furono sottoposti a saccheggi, la popolazione, accusata di collaborare con i ribelli, subì violenze e massacri. All’operazione parteciparono anche forze italiane della Rsi.
Il libro prende in esame altri episodi come l’ultima fucilazione di nazifascisti, tra i quali il torturatore di Spezia Aurelio Gallo, avvenuta a Vezzano Ligure nel 1947 e il processo per la morte di Mussolini e la sparizione del cosiddetto “oro di Dongo”, celebrato a Padova nel 1957 e mai portato in dibattimento.
Introduce l’incontro Mara Cavalli, presidente dell’Associazione Alberico Benedicenti.