Aulla, arriva l’ordinanza per il taglio siepi e rami nel rispetto delle misure di sicurezza

0
86
taglio siepi

Il sindaco Roberto Valettini, a seguito degli eventi atmosferici che hanno interessato il Comune di Aulla, ha firmato un’ordinanza riguardante il “Taglio siepi e rami nelle fasce di rispetto e misure di sicurezza, igiene e incolumità pubblica”.

I proprietari di terreni confinanti con le strade pubbliche (regionali, provinciali, comunali e vicinali – anche pedonali o ciclabili – di uso pubblico) sono tenuti, da oggi, a mantenere le condizioni di sicurezza in modo da evitare situazioni di pericolosità derivanti dalla presenza di siepi, arbusti e rami che protendendosi da suoli di proprietà privata invadono strade, linee elettriche e telefoniche.

Le distanze minime da rispettare sono:

– A monte: metri 6, da misurarsi in profondità lineare;

– A valle: metri 3 in presenza di pendio verso valle e metri 6 in tutte le altre situazioni in profondità lineare;

– In ogni caso a una distanza non superiore a metri 10 dal limite della carreggiata.

Dopo venti giorni dall’emissione dell’ordinanza i proprietari saranno passibili di controlli. Si ricorda che la manutenzione deve essere costante durante tutto l’anno.

La violazione dell’ordinanza prevede sanzioni da euro 25,00 a euro 500,00.

CONDIVIDI