Le Azzurre di volley volano in finale

0
43
Azzurre

Dopo una vittoria contro la Cina, che ha visto le Azzurre trionfare 3 a 2 (25-18, 21-25, 25-16, 29-31,17-15), la nazionale italiana di volley femminile arriva all’agognata finale del Mondiale.
La partita, che vedrà le nostre contrapposte alla Serbia, si svolgerà domani in Giappone non prima delle 12:40 (ora italiana).

Le ragazze del ct Davide Mazzanti dovranno vedersela con la Serbia di Zoran Terzic, squadra che ha sconfitto in mattinata l’Olanda 3 a 1 (i parziali: 25-22, 26-28, 25-19, 25-23).
Questo straordinario risultato per la nostra pallavolo femminile arriva a distanza di 16 anni dal successo al Mondiale tedesco.
Quella volta fu il ct Marco Bonitta a guidare le Azzurre alla conquista dell’oro, battendo la squadra statunitense in finale per 3 a 2.
Sarà la seconda volta che la nostra nazionale presenzierà alla finale, per la Serbia invece si tratterà della prima volta (nel 2006, sempre in Giappone, si piazzò terza ottenendo la medaglia di bronzo).
Sarà inoltre la prima volta, dall’istituzione delle finali ai campionati del mondo nel 1978, che la lotta per l’oro vedrà fronteggiarsi due squadre europee.

Il match di oggi delle Azzurre a Yokohama contro la Cina, con i suoi 222 punti totali, diventa quello con il punteggio più alto di tutto il torneo iridato.
Questo record supera di un solo punto il precedente di 221 punti, realizzato durante Germania contro Brasile (3-2) nel Round 2 del torneo.
Il record storico di 235 punti, realizzato durante la semifinale Brasile-Giappone del 2010, rimane imbattuto.

“E’ incredibile, un sogno che inseguivamo da cinque mesi: e ora non vogliamo svegliarci” ha dichiarato Miriam Sylla, schiacciatrice delle Azzurre, dopo la vittoria contro la Cina.
“Questo sogno lo stiamo costruendo da cinque mesi, con lacrime e sofferenze. Ora ci aspetta la Serbia: sarà un’altra battaglia – ha precisato la pallavolista – Noi vogliamo toglierci qualche sassolino dalla scarpa”.

Il presidente del Coni Giovanni Malagò ha commentato il successo dell’italia dichiarando “Emozionato per l’ennesima impresa dell’Italvolley femminile. Sconfitte le campionesse olimpiche della Cina, è finale contro la Serbia ai Mondiali. Grazie ragazze, continuiamo a sognare!”