Cosimo Ferri in Parlamento favorevole alla mozione riguardi alle discriminazioni verso le donne con disabilità

0
223
Cosimo Ferri

Ieri è stata approvata all’unanimità dalla Camera la mozione di Lisa Noja riguardo la lotta alle discriminazioni nei confronti delle donne con disabilità.

Una mozione che garantisce non solo un cambiamento culturale di fronte a questi temi ma anche di esecuzione effettiva.

“In Europa vivono circa 46 milioni di donne con disabilità che hanno un probabilità di essere vittime di violenza da due a cinque volte superiore rispetto alle donne non disabili. La nuova strategia Europea è diretta a migliorare l’inclusione sociale e a rafforzare la partecipazione delle persone disabili alla società e all’economia, garantendo il pieno esercizio dei loro diritti”, sottolinea Ferri in una nota alla stampa.

“Centrale è il tema del diritto alla salute, che non significa solo cure, ma anche prevenzione; così come essenziale è il diritto al lavoro, che è sinonimo di dignità e autonomia. Il lavoro consente alla donna disabile di poter scegliere in maniera più forte e libera. Importante è garantire alle donne con disabilità un pieno e uguale godimento di tutti i diritti umani e delle libertà fondamentali, per assicurarne la piena emancipazione”.

“La mozione tiene conto dell’importante attività e del lavoro svolto dalla consulta provinciale di Massa-Carrara – conclude Ferri -, che ha sempre indicato l’importanza di questo argomento, a cui dedicherà l’intera attività del 2020”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui