CarraraFiere: grande soddisfazione per la 4X4Fest

0
24

Scende il sipario sulla diciottesima edizione di 4x4Fest, il Salone Nazionale dell’Auto a Trazione Integrale di CarraraFiere, imperdibile appuntamento di tutti gli appassionati del fuoristrada che da tutta Italia e dall’Europa si danno appuntamento, da anni, alla manifestazione principe del settore. Nell’anno della maggiore età raggiunta, IMM CarraraFiere ha voluto premiare i 42 espositori fedeli alla manifestazione da 10 anni ed ha moltiplicato gli sforzi per offrire a tutti gli appassionati un programma ancora più variegato di attività dinamiche per rendere questa edizione davvero indimenticabile.
Sono stati oltre 33.000 i visitatori che hanno raggiunto Carrara da ogni parte d’Italia, con un’alta percentuale di persone che hanno partecipato alla manifestazione per la prima volta.
Su 52.000 mq totali di cui 20.000 adibiti all’area pista esterna per test drive e show, con 200 marchi presenti (di cui 169 diretti e 31 indiretti) alla 4x4Fest 2018 sono rappresentate 17 regioni italiane (in testa Lombardia, Toscana, Emilia Romagna, Lazio) e numerose presenze Estere (USA, United Kingdom, Australia, Bulgaria, Croazia, Francia, Germania, Malaysia, Olanda, Sud Africa, Spagna, Svizzera, Taiwan e Thailandia).
Le case automobilistiche dirette sono state Suzuki, Toyota, Jeep, le Case Automobilistiche rappresentate: Dacia-Renault, Land Rover, Mazda, Mercedes, Mitsubishi Motors, accanto alle case madri Penumatici- BF GOODRICH, YOKOHAMA e Malatesta – e le Case Quad presenti in Fiera sono POLARIS, CF, BRP- CAN AM, TGB. Tre le anteprime nazionali: Mercedes Classe G, la nuova Vitara Suzuki e Hilux Executive+ di Toyota.
Il successo della manifestazione è da sempre legato alla combinazione di esposizione (con tutta la gamma di vetture, accessori, elaborazioni, preparazioni, ricambi e servizi dedicati alla passione offorad ) spettacoli, show, raduni non meno che alla possibilità di effettuare test-drive, provando sulla pista allestita a questo scopo – peraltro completamente rinnovata quest’anno per un percorso a tutta adrenalina – le vetture messe a disposizione delle Case Madri partecipanti.
Fabio Felici, presidente di CarraraFiere, commenta così questi dati: “Siamo molto soddisfatti dei risultati raggiunti in termini di pubblico e di apprezzamento da parte degli espositori, che ci confermano la validità di un evento che non ha eguali in Italia e che è uno dei primi anche in Europa per il settore off-road. Al di là del successo dell’evento, l’altro forte motivo di soddisfazione risiede nella consapevolezza che questo evento, grazie al forte afflusso di visitatori che richiama, rappresenta anche un volano economico per il nostro territorio”
A tale proposito un’importante testimonianza del settore del turismo ci arriva da Sabrina Giannetti, presidente delegazione Costa Apuana Federalberghi che ci confida che i suoi clienti espositori alla 4x4Fest 2018 sono soddisfatti sia per l’affluenza di pubblico che per la qualità dei visitatori professionali intervenuti già dalla giornata di venerdì, a riprova che questo evento ha portato movimento ed ossigeno anche nel settore alberghiero del territorio.
4x4Fest è organizzata da CarraraFiere in collaborazione e con il supporto tecnico di F.I.F. (Federazione Italiana Fuoristrada) e con la partecipazione di ACSI (Associazione Centri Sportivi Italiani) CSEN Nazionale e Uisp (Unione Italiana Sport Per tutti); per le sue caratteristiche promozionali ha avuto il patrocinio del comune di Carrara.
I media partner dell’evento sono Elaborare4x4, Eventi4x4, MotoriNoLimits, Offroad Lifestyle e Tuttofuoristrada. Webmedia partner è QuattroXQuattro Xevolution.