Pubblicato a Licciana un bando per cambi alloggio E.R.P.

0
53

Pubblicato il bando per la mobilità nel patrimonio di Edilizia Residenziale Pubblica (E.R.P.) a Licciana Nardi, attraverso il cambio degli alloggi assegnati mediante utilizzazione di quelli di risulta non ripristinati e l’attribuzione di una aliquota del 10% di quelli di nuova costruzione ai sensi della Legge Regionale n. 96/1996 e successive modificazioni e integrazioni.

Il Sindaco Pierluigi Belli ha commentato: “È la prima volta che il Comune di Licciana Nardi apre un bando per cambi alloggio. Riteniamo opportuno e doveroso farlo, ai sensi di legge, per riassegnare alloggi che nel tempo sono diventati sotto-utilizzati, a seguito della riduzione dei componenti del nucleo famigliare originario o che, al contrario, sono diventati sovraffollati per l’aumentare dei componenti del nucleo assegnatario”.

“Da una ricognizione fatta con gli uffici, ci risulta infatti che vi siano alloggi di ampia metratura occupati da nuclei famigliari con uno o due componenti ed al contrario che famiglie numerose risiedano in alloggi popolari di piccole dimensioni”, ha aggiunto la vicesindaco Michela Carlotti, “È opportuno, quindi, procedere con una più funzionale ridistribuzione del patrimonio di edilizia residenziale pubblica agli aventi diritto che ne faranno richiesta. Ciò avverrà, naturalmente, nel rispetto dei requisiti previsti per legge con riferimento al numero di vani utili per numero di componenti del nucleo famigliare”.

Il bando resterà aperto un mese dalla sua pubblicazione, fino al 7 NOVEMBRE. I moduli di domanda potranno essere ritirati presso l’Ufficio Sociale del Comune di Licciana, oppure scaricabili dal sito istituzionale www.comune.licciananardi.ms.it. Per ogni informazione, gli interessati potranno telefonare allo 0187/474955.

CONDIVIDI