Arriva l’ascensore al comune di Licciana, più accessibilità ad anziani e disabili

0
57

INVIO LA BOZZA SULL’INAUGURAZIONE DELL’ASCENSORE DI LICCIANA,

Anche il Palazzo comunale di Licciana Nardi diventa accessibile ad anziani e disabili. “Dopo tanti anni dalla richiesta, solleciti e false speranze, l’amministrazione Belli in tempi brevi e concretamente ha provveduto a realizzare la piattaforma elevatrice e lo scivolo all’ingresso della casa comunale – dice il Presidente dell’Associazione Paraplegici Giacomo Perfigli -, un grazie all’ assessore Carlotti che ha seguito in modo particolare il progetto”.

Ma i lavori non si fermano qui, l’amministrazione Belli prevede nei prossimi anni di abbattere altre barriere presenti nelle frazioni comunali con la realizzazione di scivoli nei marciapiedi e altre opere accessorie.

L’intervento effettuato presso il palazzo comunale ha previsto l’installazione dell’ascensore che permette l’accesso alla sala consigliare e agli uffici del primo piano ed inoltre la realizzazione di uno scivolo all’ingresso del palazzo dove era presente uno scalino.

All’inaugurazione era presente il sindaco Pier Luigi Belli con la giunta al completo ed alcuni consiglieri, non è mancata la partecipazione di diversi cittadini. Era presente anche il Sindaco di Comano Cesare Leri.

“L’installazione dell’ascensore è stata una delle nostre prime decisioni di governo – ha dichiarato il primo cittadino di Licciana -. Questo è paradigmatico del nostro modo di lavorare che si fonda sulla volontà di essere vicini a tutta la popolazione”. A tali dichiarazioni fanno da eco quelle del vicesindaco Michela Carlotti: “Siamo orgogliosi di questa realizzazione. Era impensabile continuare ad avere un palazzo comunale inaccessibile con una sala consiliare, che è il cuore pulsante del comune, al secondo piano e quindi precluso alle persone con disabilità fisiche”.