Giornata di festa al lago Giugi a Monti di Licciana Nardi

0
194
lago giugi monti

Una mattinata baciata dal sole ha accolto, presso il lago Giugi a Monti di Licciana Nardi, gli ospiti e gli operatori dei tre Centri di socializzazione handicap presenti in Lunigiana, quelli di Quercia di Aulla, di Caprio di Filattiera e di Moncigoli di Fivizzano, e del Centro “Edu@play” di Bagnone, tutti gestiti dalla Società della Salute della Lunigiana,.

Una bella festa quella svoltasi ieri, in cui ospiti e operatori, una settantina di persone circa, armati di canna da pesca, hanno dato la caccia a trote e carpe che sguazzano nel lago, poi si sono seduti a tavola al centro ricreativo “La quiete” per un pranzo tutti assieme, a cui ha contribuito il supermercato Conad del Masero di Terrarossa, che ha offerto pasta, olio e sugo.

Una iniziativa fortemente voluta dal Comune di Licciana Nardi, che era presente col sindaco Pierluigi Belli, gli assessori Barbara Germi, Renzo Martelloni, Omar Tognini e il consigliere comunale Mattia Zoboli.

Presenti anche il direttore della SdS Lunigiana, Rosanna Vallelonga; i sindaci di Pontremoli, Lucia Baracchini, e di Comano, Cesare Leri; il presidente dell’Associazione Lunigianese Disabili (ALDi), Paolo Bestazzoni; il parroco di Quercia di Aulla, don Roberto Turini.

Un ringraziamento sentito per la riuscita dell’iniziativa la SdS Lunigiana lo vuole rivolgere agli operatori della cooperativa Cadal, ai volontari della Pubblica Assistenza di Licciana Nardi e al Gruppo Sportivo Licciana CSI.

Tra l’altro, dopo il pranzo sono stati festeggiati, con tanto di torta e candeline, i 25 anni di attività del Centro di socializzazione handicap di Moncigoli di Fivizzano, nato il il 6 settembre 1993 a Fivizzano, poi diventato operativo a Moncigoli il 16 aprile 2004.