RespirArte compie cinque anni, il centro storico di Ameglia festeggia il 25 Agosto

0
92

Si terrà Sabato 25 Agosto, come sempre nel Centro Storico di Ameglia, la quinta edizione di RespirArte – Artisti nel Borgo, festival tutto amegliese.

Una serata ricca di spettacoli che vedrà protagonista l’arte a tutto tondo: teatro, musica, mostre, performance di strada, artigianato creativo, street food, laboratori per bambini ed altro.

Siamo felici di poter rinnovare l’appuntamento – spiega Marusca Cesare, responsabile del progetto – e siamo felici che il Comune appoggi nuovamente l’evento che ormai è diventato ricorrente ed ha fidelizzato molti ospiti. Anche quest’anno avremo artisti provenienti da molte parti d’Italia che proporranno spettacoli di qualità e dedicati a tutti, senza alcun limite d’età. Siamo, inoltre, orgogliosi di accogliere una grossa fetta di Associazioni di Volontariato che lavorano sul territorio costantemente e che hanno bisogno di eventi come questi per far conoscere la propria attività e per raccogliere fondi. Ci auguriamo, come sempre, un folto pubblico.

Si parte alle 18.30 con un concerto di giovanissimi talenti spezzini: Giungla Street Band dell’Accademia Bianchi di Sarzana si esibirà nella Corte del Castello, subito dopo i saluti istituzionali di Sindaco e organizzatori, per poi scendere per le vie del Borgo fino ad arrivare in Piazza Libertà, inondando Ameglia al ritmo di percussioni e fiati.

Si prosegue poi con i concerti in Piazza Libertà, i laboratori per bambini dislocati nel Borgo, spettacoli di teatro di strada e giocoleria ed uno spettacolo a cura dell’Associazione FuoriLuogo, curato da Enrico Casale, che porterà in scena alcuni attori diversamente abili (ore 21 Corte del Castello).

Non mancheranno poi le mostre a cielo aperto, che vedranno il fulcro dei creativi in Piazza Sforza ed ovviamente Castello interamente invaso da pittori, scultori e fotografi fino ad arrivare alla stanza più remota, e più intrigante, della Torre dal quale poter ammirare anche un panorama mozzafiato.

L’ingresso è libero e gratuito a tutti gli spettacoli e durante la serata gli ospiti troveranno diversi punti ristoro presso i quali assaggiare specialità tipiche come sgabei, testaroli, crêpes, focacce d’autore, piatti vegani e molto altro.

Navette in partenza dal Bivio di Ameglia, con fermata Municipio e Cimitero, per raggiungere il Centro Storico; consentito l’accesso in auto e parcheggio nel Borgo solo ai residenti.

Tutti gli aggiornamenti ed il programma completo on line sul sito ufficiale www.respirarte.ite sulla pagina fb RespirArte Ameglia.