Don Michelangelo Romei: i funerali oggi alle 15.30 a Caprigliola

0
268

È venuto a mancare, domenica scorsa, a 82 anni,  Don Michelangelo Romei, parroco della frazione di Caprigliola. Una notizia cha ha colpito profondamente il piccolo paese, del quale da tempo immemore era guida spirituale. Costretto alla degenza in ospedale da un anno per le devastanti conseguenze di un ictus, non si era più ripreso.
Nel diritto canonico il parroco è “il pastore della parrocchia, a lui è affidata la cura della comunità”. Don Angelo, come lo chiamavano i suoi parrocchiani, di quelle parole aveva fatto il motore della sua missione.
Originario di Villa Collemandina (LU)  era arrivato a Caprigliola 50 anni fa. Di ogni abitante conosceva il nome, di tanti aveva celebrato il battesimo,  il matrimonio e a molti aveva dato l’ultimo saluto.
Uomo mite e generoso, la sua costante presenza costituiva punto di riferimento soprattutto per gli ammalati e per tutti coloro che erano segnati dalla sofferenza.
Sempre disponibile all’ascolto e al confronto anche con chi non condivideva la stessa fede.
Da 23 anni guidava anche le parrocchie di Vecchietto e di Bibola.
Era divenuto parte integrante di queste comunità che non ha mai privato della  presenza nemmeno quando problemi di salute hanno fortemente compromesso la sua deambulazione.
Ha sempre accettato la malattia senza vergognarsi di mostrare le sue fragilità, affrontandola con coraggio, con amore, con pazienza e serenità, vivendola come un privilegio perché la sua condizione, diceva, lo avvicinava a Gesù, in attesa di unirsi a lui nella casa del Padre. Domenica, con il conforto dei suoi cari, ha affrontato il suo ultimo viaggio.
I funerali di Don Michelangelo Romei saranno celebrati oggi pomeriggio nella chiesa di Caprigliola alle ore 15.30.