Idee e consigli utili per acquistare il regalo per una prima comunione

0
239
prima-comunione

Aprile e maggio sono i periodi di riferimento per l’effettuazione delle cerimonie religiose relative alla prima comunione. Se vostro figlio/a o quella di un vostro amico, oppure un parente, vi invita a partecipare a tale cerimonia, dovrete assolutamente presentarvi con un regalo, e spesso è difficile scegliere quale sia il migliore da farsi. Per evitare che andiate nel panico, oggi andremo a vedere alcune pratiche idee e consigli utili per acquistare un regalo che possa essere utile e piacevole e che al contempo ricada nel perfetto stile di genere che tale cerimonia richiede.

Se siete alla ricerca di un regalo tecnologico un’ottima idea è quella di regalare uno smartphone. Ad oggi troverete in commercio modelli di ogni genere di prezzo e si tratta di un regalo sicuramente gradito visto che questa è l’età in cui molti giovani si approcciano all’acquisto del loro primo telefono. Un’idea interessante è quella di scegliere uno smartphone Samsung e di accompagnarlo con una simpatica cover, realizzata su misura attraverso il sito web personalizzalo, che permette di customizzare la propria cover con foto e immagini attraverso un pratico editor web che vi farà confezionare il regalo preferito consegnandovelo direttamente al vostro domicilio.

Per chi invece vuole un regalo più impegnativo e dal carattere classico per questo genere di cerimonie, consigliamo l’acquisto di un prodotto di oreficeria. Per le bambine una scelta azzeccata è quella di acquistare un braccialetto, un ciondolo o magari degli orecchini, che sono disponibili in commercio in tantissime forme, colorazioni e modelli e che permettono anche un elevato grado di personalizzazione in termini di iniziali, oggetti raffigurati e altro ancora. Per i maschietti si può optare per un orologio, o anche un braccialetto di quelli a genere più classico, cercando di rimanere vicini al gusto e genere preferito dal festeggiato.

Un’altra idea molto carina e al contempo utile è regalare qualcosa che abbia a che fare con il percorso di studio del ragazzo. Spesso le spese scolastiche sono un capitolo dolente per le famiglie, e l’età della comunione coincide con la fine del periodo delle scuole elementari e l’inizio di quelle medie. Proprio per questo non è una brutta idea acquistare una nuova cartella o zaino, oppure un set per la scuola completo di ogni genere di necessità. Se volete rimanere invece su un genere di regalo più legato all’età del ragazzo/a e al suo divertimento, potete optare per l’acquisto di un abbonamento per il cinema, un biglietto d’ingresso per qualche museo, oppure per qualcosa più legato al genere ludico come un ingresso ad un parco divertimento, oppure un abbonamento per una piscina estiva. In questo caso la scelta dovrà essere basata sul gusto personale del bambino/a, facendovi aiutare, in caso di difficoltà, dai genitori dello stesso, che potranno indirizzarvi in modo corretto conoscendone appieno gusti e interessi.

Infine, un’altra idea interessante, è quella di regalare alcuni libri, oppure un buono di acquisto in una libreria, un regalo decisamente culturale e che permetterà al ragazzo di applicarsi nella lettura scegliendo il genere di libri che più si avvicina ai suoi gusti.