Massa: controlli congiunti di Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza nei luoghi di aggregazione

0
284

Durante la serata di sabato 6 gennaio sono stati effettuati nel centro di Massa controlli congiunti svolti dalla Polizia di Stato, dalla Polizia Stradale, dall’Arma dei Carabinieri e dalla Guardia di Finanza.
Nel mirino la prevenzione ed il contrasto alla microcriminalità, agli atti di vandalismo, al disturbo della quiete pubblica oltre che all’abuso di sostanze stupefacenti e di bevande alcoliche, soprattutto da parte dei giovani che si riuniscono nelle principali piazze dell’area urbana.
L’obiettivo è quello di scongiurare la possibilità che in zone nevralgiche della città possano essere commessi reati.
L’attività di controllo si è svolta principalmente piazza Garibaldi e piazza Mercurio, luoghi di abituale ritrovo e incontro di numerosi gruppi di persone, per proseguire anche su piazza Aranci e sulle aree limitrofe.
I controlli della Polizia Stradale hanno riguardato anche la viabilità. Gli agenti hanno effettuato l’alcoltest, tramite il precursore, per scongiurare eventuali incidenti stradali dovuti, appunto, all’abuso di bevande alcoliche da parte dei conducenti. Nel corso della serata sono state controllate 20 autovetture e contestate violazioni al Codice della Strada. In particolare un veicolo è stato sottoposto a sequestro amministrativo e conseguente ritiro della carta di circolazione poiché privo di assicurazione. Al conducente sono stati decurtati 10 punti della patente per guida senza cintura.
Identificate e controllate 120 persone nel corso dei controlli antidroga svolti dalle unità cinofile antidroga della Guardia di Finanza, che in supporto alle unità operative di Polizia di Stato, dei Carabinieri e della Guardia di Finanza.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui