Bigliolo: un uomo di 78 anni muore e cade dal trattore mentre va a funghi

La vittima Mario Tamburini di 78 anni, sul posto 118, Vigili del Fuoco e carabinieri

0
440
Immagine di repertorio

Morto a bordo del suo trattore mentre si recava nel bosco poco distante da casa per cercare i funghi. E’ successo ieri mattina a Bigliolo, frazione di Aulla. La vittima Mario Tamburini di 78 anni, che pare sia morto per un malore e in seguito travolto dal mezzo pesante, che aveva perso il controllo ed è finto in una scarpata.
Le dinamiche dell’incidente non sono del tutto chiare ma è possibile che il settantottenne si sia sentito male e sia deceduto proprio mentre guidava e cadendo dal trattore abbia direzionato involontariamente verso di lui. La scarpata in cui è precipitato, profonda circa 10 metri e coperta da cespugli e rovi, è stata raggiunta dai Vigili del Fuoco intervenuti a seguito del coinvolgimento del 118, che purtroppo non è potuto intervenire per salvare l’uomo. La salma è stata da loro estratta a una certa distanza dal trattore e riportata sulla strada. Sul posto anche i carabinieri della compagnia di Pontremoli, intervenuti per chiarire se l’uomo fosse deceduto alla guida del mezzo o ne fosse stato travolto.
Sembra che Tamburini non avesse problemi di salute. La sua passione per l’agricoltura e la ricerca dei funghi lo aveva portato anche ieri ad uscire di casa sul mezzo che conosceva bene. A scoprire il cadavere è stato il nipote della vittima, che era uscito di casa per cercare lo zio che non era tornato per il pranzo, come faceva abitualmente.