Domenico Davini è il nuovo presidente del Parco delle Apuane

0
492
Parco Apuane

Il parco delle Apuane, dopo essere stato commissariato per cinque mesi da Alberto Putamorsi, ha un nuovo presidente. A guidare l’ente territoriale sarà infatti Domenico Davini, già sindaco di Minucciano, architetto e libero professionista.

L’organo direttivo del parco è di nuovo regolarmente costituito. Parlando della nuova elezione, Stefano Baccelli (Pd), che ha presieduto la commissione ambiente che ha eletto il nome, ha espresso le prime dichiarazioni: “Il ruolo che appresta a ricoprire è importane è delicato. Dovrà essere svolto in armonia tenuto conto delle esigenze produttive di un’area in cui sono presenti attività di escavazione importanti e vincoli ambientali di tutela e valorizzazione. Il Parco – ha concluso Baccelli – è uno straordinario patrimonio naturalistico”.

Durante la dichiarazione di voto, il vicepresidente Giacomo Giannarelli (M5S) ha annunciato il suo parere negativo osservando la necessità di un’indicazione anche dal nuovo sindaco di Carrara.

Sostieni Eco della Lunigiana

Uno dei nostri obiettivi è garantire un’informazione di qualità online. Con il tuo contributo potremo continuare a mantenere il sito di Eco della Lunigiana libero e accessibile a tutti.