Atletica Lunigiana: vandali entrano nel magazzino al centro sportivo a Quercia di Aulla

Ignoti avrebbero agito nella notte durante le vacanze pasquali. Nessun furto

0
283
Foto dalla pagina Facebook di Atletica Lunigiana

Un atto vandalico compiuto da ignoti – per ora – ha colpito il magazzino della società sportiva Atletica Lunigiana situato nel centro sportivo scolastico a Quercia di Aulla. Qualcuno che ha agito nella notte, probabilmente durante il ponte pasquale, ha forzato il lucchetto che chiudeva una porta dove sono custodite le attrezzature sportive e ha divelto la porta stessa.  Secondo quanto riportato dalla società sportiva nella sua pagina Facebook pare che non sia stato rubato materiale. “Sembra che a qualche incivile piaccia intrufolarsi nel palazzetto per far danni – scrivono – stavolta è toccato alla porta del nostro magazzino, lucchetto spezzato e porta completamente divelta. Forse vedendo un lucchetto avranno pensato a chissà quale tesoro potesse nascondersi all’ interno. Siamo spiacenti!! Non sappiamo se cercassero qualcosa di interessante o se è solo per il gusto di distruggere non lo sapremmo mai. Sappiate che il danno lo avete fatto a chi si attiva da anni per tenere il centro in vita!!!”. Infatti è da diverso tempo che l’Atletica Lunigiana coinvolge bambini e ragazzi in attività sportive e si batte contro il degrado, presidiando il palazzetto di Quercia e organizzando iniziative sane e divertenti, ma anche di pulizia del luogo. Solo qualche giorno fa ha coinvolto genitori volontari in un’opera di riqualificazione per rimuovere sporcizia, erbacce dalla struttura, dalla pista di atletica e dal magazzino stesso. Insomma una situazione che richiederebbe più attenzione da parte dell’amministrazione locale, visto che il palazzetto non è mai entrato a pieno regime ed alcune strutture sono inutilizzate, mentre altre sono deteriorate. Come se non bastasse da punto di ritrovo per attività sportive è diventato deposito di mezzi per la raccolta dell’immondizia, parcheggiati sul retro della struttura. Inoltre il centro si trova vicino a una discarica che qualche settimana fa è andata a fuoco.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui