Rubrica Mangia Trekking – Alpinismo lento, sport e salute

0
630

Dopo l’interesse riscontrato al salone del turismo di Carrara Fiere, dove l’associazione Mangia Trekking aveva presentato gli aspetti economici e storico-culturali connessi con l’alpinismo lento, il Comune di Mulazzo e l’associazione culturale Esploranda, hanno invitato il giorno 24 Febbraio 2017 alle ore 17,30 presso il Centro Polivalente “Centofiori”, l’associazione ad approfondire l’argomento, descrivendo questa disciplina che poco a poco si va affermando come vera e propria attività sportiva, portatrice di molteplici effetti benefici. Uno sport praticabile all’aria aperta e valido per persone di ogni età, ma che se affrontato nelle sue diverse forme richiede allenamento, conoscenza dell’ambiente e preparazione tecnica.

I relatori, due esperti associati del Mangia Trekking, descriveranno gli aspetti più significativi di questa attività. Uno racconterà la parte inerente lo sport attivo e l’allenamento vero e proprio, con riferimento anche alle principali attrezzature utili, l’altro istruttore specialista dei Vigili del Fuoco di tecniche speleo-alpinistiche ed elisoccorso, descriverà alcune delle principali norme di autosoccorso e le procedure e norme da seguire per attivare l’elisoccorso, e di comportamento durante lo stesso. La conferenza, per l’importanza degli argomenti trattati ha ottenuto il patrocinio del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano, del Parco Regionale Naturale di Porto Venere e del Comune di Mulazzo. Considerati invece lo sviluppo e la diffusione di questo sport, nonché l’esperienza e la competenza dell’associazione Mangia Trekking, l’evento sarà sostenuto e promosso da importanti aziende italiane del settore escursionismo/alpinismo (AKU, CAMP, Vibram). All’evento gratuito ed aperto a tutti, in caso di favorevoli condizioni meteo, farà seguito una piccola escursione serale notturna, accompagnata su prenotazione, da una degustazione di prodotti tipici della Lunigiana e visita al borgo medievale di Mulazzo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui