0
452

“Acqua marrone o gialla dai rubinetti nelle frazioni di Fornoli comune di Villafranca in Lunigiana, dai rubinetti esce acqua marrone ma le bollette si pagano come se venisse limpida”.

“Sembra che la situazione sia impossibile da risolvere, da mesi, anni (ormai non si capisce neanche più da quanto tempo), capita spesso che per fare un bagno l’unica soluzione sia immergersi in una vasca di liquido scuro: acqua mista a ruggine”, è quanto afferma il senatore Lucio Barani in una nota inviata alla stampa.
“I casi sono così all’ordine del giorno che i cittadini sembrano abituati all’idea che avere un servizio di qualità sia una chimera, c’è anche chi si attrezza e fa razione doppia di acqua in bottiglia al supermercato. Invitiamo il Sindaco Avv. Bellesi, dato che è la massima autorità sanitaria locale, a intervenire e l’Asl a verificare quanto denunciato pubblicamente – conclude l’ex sindaco -, non vorremo che i tanti casi di diarrea che colpiscono i paesani di Fornoli invece di essere dovuti al virus influenzale fossero dovuti a germi dell’acqua…potabile”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui