La Fondazione dichiara concluso l’intervento straordinario per l’insegnamento di sostegno all’interno delle scuole della Provincia spezzina

Grazie al finanziamento della Fondazione Carispezia in risposta all'appello delle famiglie considerato il ritardo delle nomine per i docenti di sostegno, è stato possibile offrire 1400 ore di insegnamento

0
398

La Fondazione Carispezia annuncia la conclusione dell’intervento straordinario operato in aiuto dell’insegnamento di sostegno agli alunni disabili nelle scuole. Con l’assegnazione definitiva dei docenti di sostegno da parte dell’Ufficio Scolastico Regionale, è terminato l’intervento straordinario volto a garantire l’insegnamento di sostegno ad alunni con grave disabilità riconosciuta ai sensi dell’art. 3 comma 3 della Legge n.° 104/92.

L’intervento ha inteso fornire una risposta tempestiva ed efficace all’appello lanciato all’inizio dell’anno scolastico da numerose famiglie di studenti del territorio con disabilità, per assicurare l’immediata disponibilità e continuità dei servizi di sostegno all’interno delle scuole nell’attesa della definitiva assegnazione dei docenti.
Attraverso il finanziamento della Fondazione, condiviso tra gli Istituti comprensivi della provincia, i Distretti socio-sanitari e l’Ufficio Servizi Educativi del Comune della Spezia, 40 alunni hanno potuto usufruire del sostegno di operatori di cooperative sociali già attivi nell’ambito dei servizi educativi, per un totale di 1400 ore di insegnamento di sostegno.

A seguito di tale iniziativa, la Fondazione ha promosso all’interno del Tavolo Sociale – che riunisce rappresentanti delle istituzioni pubbliche e del Terzo settore che operano in campo sociale – una riflessione sulle criticità legate all’inclusione scolastica degli alunni disabili, volta a definire gli ulteriori interventi in tale ambito che verranno posti in essere nel corso del 2017.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui