Scuolabus sospesi nel Comune di Aulla: niente sale per le strade

0
161

Con il maltempo che sta interessando in questi giorni il Comune di Aulla e il resto della Lunigiana, scatta l’allerta ghiaccio sulle strade che già la scorsa settimana ha dato non pochi problemi agli automobilisti che si sono trovati coinvolti in incidenti, code e disagi di varia natura.

Così, in vista della “ghiacciata” di questa notte, il Comune di Aulla ha sospeso per domani mattina il servizio scuolabus per evitare pericoli di qualsiasi tipo, ma i Consiglieri comunali di minoranza Alessandro Giovannoni e Tania Brunetti hanno sollevato dubbi e domande nei confronti della scelta dell’amministrazione.

“Ci chiediamo: come mai il pericolo sussiste soltanto per gli scuolabus del Comune di Aulla e non per i genitori (o chi per loro) che dovranno accompagnare – evidentemente con mezzi propri – i figli a scuola, nonché per tutti gli utenti della strada? Se il pericolo è il ghiaccio, perché non si provvede allo spargimento del sale sulle strade comunali? La scorsa settimana l’Amministrazione, invece di assumersi le proprie responsabilità per non aver posto in essere alcuna azione preventiva, ha ben pensato di guardare in casa d’altri e nello specifico alle presunte inefficienze di Anas e Provincia. Anche da quanto sopra evidenziato si denota il DISINTERESSE di questa Amministrazione per le frazioni più colpite e svantaggiate e per l’incolumità dei nostri bambini e cittadini”.

Questa notte e domani mattina, quindi, il sale non verrà sparso per le strade del Comune, perciò si invita la popolazione tutta a fare attenzione.